◄ Torna indietro

NA. TO NAPOLI TORINO L’arte del presente, il presente dell’arte

Eventi Esterni Suggeriti 
 
Ultima data: 14 10 2013

Mostra collettiva che si inaugura a Castel Sant'Elmo giovedì 3 ottobre e che vede tra i protagonisti il nostro compaesano Francesco Sena.

Giovedì 3 ottobre, alle ore 18.00, verrà  inaugurata a Castel Sant'Elmo la mostra "NA.TO L'arte del presente, il presente dell'arte".
L'esposizione, curata da Alessandro Demma, presenta il progetto NA. TO, un "gruppo" formato da quattordici artisti scelti attraverso un'attenta ricognizione sulla scena artistica napoletana e torinese, due aree metropolitane culturalmente tra le più vitali e che tradizionalmente hanno segnato passaggi fondamentali del sistema dell'arte contemporanea italiana e internazionale.
Napoli è il secondo appuntamento, dopo quello realizzato a Torino 11 novembre dell'anno scorso all' Ex Manifatture Tabacchi, in occasione di Artissima 2012 e nell'ambito di Contemporaryart Torino + Piemonte.

Una panoramica di esperienze differenti per linguaggi, tecniche, materiali arricchita dalla presenza di quattordici critici d'arte/curatori invitati a ripensare il lavoro di ogni artista presente in mostra.

La selezione NA.TO, definita dal curatore un "intellettuale collettivo", rintraccia una linea di pensiero e una poetica comune tra gli artisti per ridisegnare una cartografia politico-culturale dell'arte contemporanea in Italia. Una riflessione su un mondo e un sistema, in rapido mutamento, per catturare - con le parole di Charles Baudelaire - "il transitorio", "il fuggitivo", "il contingente": la qualità che più caratterizza il nostro vivere contemporaneo.
Il progetto, infatti, vuole scattare un'istantanea del fare arte e dell'esercizio di consapevolezza proposto da chi, attuandola, non manca di interrogare la propria figura di artista a Napoli e a Torino. Per questo motivo sono stati invitati quattordici critici d'arte e curatori delle due città per approfondire, con i loro interventi, le riflessioni degli artisti in mostra.

 

La mostra è realizzata dall'Istituto Garuzzo per le Arti Visive - IGAV di Torino in collaborazione con il Servizio architettura e arte contemporanee della Direzione Generale Pabaac del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ela Soprintendenza Specialeper Patrimonio, Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Napoli. L'iniziativa è realizzata con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Campania, della Città di Napoli, della Regione Piemonte, della Città di Torino.

La mostra sarà aperta gratuitamente il 5 ottobre in occasione della Giornata del Contemporaneo AMACI.

I 14 artisti in mostra: AfterAll (Silvia Viola Esposito) Maura Banfo; Botto e Bruno (Gianfranco Botto; Roberta Bruno); Diego Cibelli; Paolo Grassino; Paolo Leonardo; Nicus Lucà; Domenico Antonio Mancini; Andrea Massaioli; Moio&Sivelli (Luigi Moio; Luca Sivelli); Perino&Vele (Emiliano Perino; Luca Vele); Rosy Rox; Francesco Sena; Ciro Vitale.

Francesco Sena (Avellino 1966). Quello di Francesco Sena sembra essere un viaggio fra labirinti di segni e simboli che animano gli universi del nero e del bianco, segnando, passo dopo passo, un esercizio sempre in bilico fra adesione alla materia e distanza dalle sue pulsazioni. È proprio la materia ad essere protagonista assoluta del suo comporre. La cera, ricodificata attraverso una serie di procedimenti tecnici, diventa il corpo del suo operare, la pelle silenziosa che traccia sottili percorsi, sentieri d'ombra, velate atmosfere, fantasmatiche presenze. Francesco Sena pensa alla cera come vuoto e silenzio, come epifania della materia che, disseminandosi su differenti superfici, fa affiorare frammenti d’ immagini e brani di realtà, lascia intravedere misteriosi cammini, rimanda a memorie e a indizi rivelatori.

Interventi critici di:

Claudia Borrelli;  Marianna Bracci; Claudio Cravero; Guido Cutro; Maria De Vivo; Olga Gambari; Marco Enrico Giacomelli; Maria Giovanna Mancini; Anita Pepe; Adriana Rispoli; Gabriella Serusi ;  Francesca Solero; Lorena Tadorni; Stefania Zuliani.




Scarica
 
 

Altre date

  • da 03 10 2013 a 14 10 2013
    Domenica
  • 03 10 2013
 

Powered by iCagenda